Technovaa Italy Macplast S.p.A. | La nostra Missione
15643
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15643,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,qode-title-hidden,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-7.7,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

LA NOSTRA MISSIONE

 

UN AMBIENTE PRODUTTIVO
LA RICERCA COSTANTE E L’IMPEGNO PER L’EFFICIENZA

 

Technovaa Italy Macplast SpA oggi è fra i più importanti e qualificati produttori di film per l’imballaggio in Italia. Grazie alle proprie competenze, alle elevate tecnologie di cui dispone ed all’ampia gamma di prodotti realizzati, ha ottenuto un riconoscimento per l’alta qualità ed alte performance a livello internazionale.
Crediamo che il successo dell’azienda derivi dalla capacità di mantenere alti standard di soddisfazione dei propri clienti e fornitori. Gli oltre cinquant’anni di esperienza sul mercato e il know-how del team Technovaa Italy Macplast SpA consentono di posizionarsi ai massimi livelli del mercato.

 

 

EVOLUZIONE
L’INNOVAZIONE TECNOLOGICA E L’ATTENZIONE AI DETTAGLI

 

Scegliere Technovaa Italy Macplast SpA vuol dire rivolgersi ad una azienda in continua trasformazione tecnologica grazie ad impianti produttivi di ultima generazione come i nuovi estrusori in “bolla” per la coestrusione di film a tre strati, impianti per la stampa in linea fino a 6 colori, impianti cast per la produzione di film estensibile a 5 strati con controllo gravimetrico del granulo.

 

Gestione totalmente computerizzata di tutti i cicli produttivi: dalle materie prime al controllo dei parametri e verifica online dei cicli di produzione, dalla tracciabilità del prodotto IN-OUT alla costante e capillare analisi del prodotto finito.

Elevati standard di controllo ed un affinamento del blending delle resine consentono all’azienda di offrire un prodotto di altissima qualità con elevate caratteristiche di esercizio. Queste performance di alto livello hanno permesso alla società di ottenere la Certificazione ISO 9001:2015 e il pieno riconoscimento del mercato.